L’università riparte in sicurezza: le ultime linee guida

“L’estate sta finendo…”, cantava una vecchia canzone… e quest’anno alla consueta malinconia si aggiungono dubbi e incertezze derivanti dallo stato di emergenza sanitaria ancora in corso.

Tanti di voi, infatti, si staranno chiedendo quali siano le ultime notizie in tema di riapertura delle università, sia i proprietari di casa che vorrebbero avere la certezza di riuscire ad affittare i propri immobili, sia gli studenti che non vedono l’ora di tornare alla normale vita universitaria fatta di incontri, socializzazione, lezioni seguite con i propri compagni di studio…

La buona notizia è che gli Atenei in tutto il Paese stanno cercando di contemperare l’esigenza di salvaguardare la salute, con quella di tornare a vivere l’università anche attraverso la socializzazione tra studenti e tra questi ultimi e docenti, tornando anche a popolare le città universitarie.

In questi giorni si sono definite, dunque, alcune linee guida per la riapertura delle università che tutti dovranno rispettare garantendo una ripartenza in sicurezza volta al contenimento del contagio da corona virus.

2

Ve le illustriamo qui di seguito:

  • La capienza delle università sarà ridotta al 50% rispetto al normale numero di studenti, adottando un sistema di didattica mista
  • Per poter partecipare alle lezioni sarà necessario prenotarsi su piattaforme ad hoc. Chi non riuscirà a prenotarsi per le lezioni in aula dovrà seguire da casa con la didattica a distanza. Tale possibilità sarà garantita anche a studenti fuori sede e soggetti in difficoltà
  • Per evitare assembramenti saranno individuati spazi separati di ingresso ed uscita individuate esplicita cartellonistica
  • È previsto l’uso obbligatorio della mascherina per tutto il tempo di permanenza nelle strutture didattiche, anche durante lo svolgimento delle lezioni. Ogni aula sarà fornita di gel igienizzante
  • Il distanziamento tra gli studenti è fissato a un metro, con un margine del 10% per evitare di penalizzare la capienza delle aule strutturate ad anfiteatro o che dispongono di gradoni
  • Le aule saranno sanificate ogni giorno e dovrà essere garantito un ricambio d’aria
  • Il distanziamento tra gli studenti è fissato a un metro, con un margine del 10% per evitare di penalizzare la capienza delle aule strutturate ad anfiteatro o che dispongono di gradoni
  • Non è prevista la misurazione della febbre presso gli atenei ma si rimanda alla responsabilità individuale rispetto al proprio stato di salute. In caso di presenza di sintomi di infezione respiratoria acuta bisognerà rimanere a casa.
  • Nell’eventualità di un caso sospetto di Covid, questi andrà isolato e dovranno essere contattate le autorità sanitarie competenti
  • La chiusura eventuale di un corso sarà valutata caso per caso

Sappiamo che molti proprietari di casa continuano a vivere con preoccupazione questa situazione e confidano in una celere riapertura delle università in riferimento alla possibilità di trovare inquilini, ma proprio in momenti come questo può risultare utile affidarsi a professionisti e community del settore.

Con Cerco Alloggio in questi mesi non ci siamo mai fermati, studiando nuovi strumenti e servizi pensati per farvi affittare in fretta e liberarvi da ogni incombenza legata agli affitti. Molti hanno già affittato e tanti studenti che cercano nuove soluzioni ci scrivono quotidianamente per avere consigli.

Nelle prossime settimane ci saranno maggiori indicazioni e news e noi saremo sempre qui, pronti ad aggiornarvi.

8

Intanto vi suggeriamo di dare uno sguardo alla sezione dedicata ai servizi Cerco Alloggio direttamente sul nostro portale www.cercoalloggio.com/servizi.

Staff Cerco Alloggio

 

 

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...