IL DOPPIO NATALE DEL FUORISEDE: 5 consigli per un evento con i fiocchi!

Il Natale è una di quelle festività che spesso divide le persone tra chi lo ama e chi quasi quasi non vede l’ora che passi il prima possibile (i famosi “Grinch”).

Per i fuorisede poi è una festività decisamente più particolare dove c’è chi non vede l’ora di tornare a casa, chi è così preso da esami e lavoro che si ritrova a Natale senza sapere come sia accaduto, chi prova anche tristezza al pensiero di non trascorrerlo con coinquilini, colleghi di università o di lavoro, vicini di casa…

Come diceva qualcuno: “gli amici sono la famiglia che ti scegli”. Spesso infatti, quando si ha la fortuna di avere coinquilini e amici che dopo mesi di convivenza o di condivisione di giornate di studio/lavoro, diventano parti importanti della propria vita, si finisce per organizzare feste e festicciole pre-Natalizie con loro prima della partenza.

Così prima di tornare a casa nella città di origine, tocca organizzare gli ultimi festeggiamenti ed ecco che il Natale del fuorisede vale doppio!

Qui trovate una piccola guida che potrà tornarvi utile nell’organizzazione di questo evento:

  1. La location: se i festeggiamenti coinvolgono persone che vivono in appartamenti diversi, meglio scegliere la casa di chi si è impegnato maggiormente nelle decorazioni, anche per dargli la soddisfazione di qualche foto, selfie e storia su Instagram! Magari la scelta della casa potrebbe diventare una sorta di gara tra chi realizza l’allestimento più bello.
  2. Il menù: almeno in questa occasione mettete da parte pizzette e pasta al tonno. Per non scontentare nessuno optate per un menù semplice ma variegato, pronto a soddisfare le esigenze di vegani, vegetariani, onnivori etc. Tanto ci sarà sempre chi si diletterà ai fornelli preparando gustosi manicaretti, chi porterà il vino senza pensieri, chi darà il suo contributo ordinando su qualche App e il solito scroccone che dirà di non aver avuto tempo ma mangerà più degli altri! A proposito di menù: come si gestiscono le diatribe alimentari quando a tavola ci sono persone provenienti da città e regioni diverse? Pensate alle discussioni tra arancini e arancine, meglio il cannolo o il babà? Risotto alla milanese o pasta alla sorrentina? Cotechino o zampone? Pandoro o panettone? Potremmo continuare a lungo, ma preferiamo darvi già la soluzione: è (quasi) Natale! Perché discutere quando il modo per non scontentare nessuno in realtà esiste? Mangiare tutto!
  3. L’outfit: gli organizzatori più intransigenti vi chiederanno di indossare rigorosamente il classico maglione di Natale, altrimenti niente buffet! Una soluzione di mezzo potrebbe essere quella di indossare capi usuali, ma dai colori natalizi (fate almeno questo piccolo sforzo) oppure vivete questo castigo come un modo per tirare finalmente fuori dall’armadio uno di quei maglioni che qualche zia vi regala ogni anno!
  4. I giochi: dopo cena qualcuno tirerà sicuramente fuori carte e giochi da tavolo (e scoprirete che forse sarà venuto solo per quello). Ma anche dai giochi, se non amate giocare e competere, si può uscire in vari modi: nascondersi in bagno, simulare una chiamata, offrirvi di lavare i piatti oppure cedere, altra piccola buona azione di Natale!
  5. La maratona dei film di Natale: immancabile alternativa ai giochi o piacevole sottofondo della serata (per chi li ama). Dal momento che la lotta nella scelta tra i grandi classici potrebbe comportare tempi infiniti, suggeriamo di procedere a votazione di maggioranza, estrazione oppure di dar vita ad una maratona per vederne più di uno!

Ci siamo: non vi resta che rimboccarvi le maniche con i preparativi e godervi l’ultimo giorno dell’anno con coinquilini e amici fuorisede prima di tornare a casa per le vacanze!

Noi di Cerco Alloggio cogliamo l’occasione per farvi i nostri auguri di Buon Natale e Felice Anno Nuovo, pronti ad iniziare un nuovo anno pieno di novità su cercoalloggio.com!

Staff Cerco Alloggio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...